Banner roll up o expobanner?

Quando arriva il momento di decidere di acquistare un espositore personalizzato e realizzare una grafica ad hoc per il proprio business la decisione più importante è quella relativa alla tipologia dell’espositore.
Esistono in commercio numerosissime opzioni di espositori che variano dagli espositori avvolgibili roll up, agli expobanner, ai desk promozionali e alle cornici e i leggii a scatto.
Spesso capita ai meno esperti di ordinare un prodotto che non rispecchia le proprie esigenze, soprattutto confondendo banner roll up ed expobanner.
Con il post di oggi vogliamo fare chiarezza e illustrarvi le differenze tra gli espositori Roll-up e gli expobanner (promo).

Cosa sono gli espositori roll up?

Come ci suggerisce il nome, un espositore roll up è un espositore che si “srotola”. Questa tipologia di espositore è un po’ più grande dei classici espositori ed è molto popolare durante fiere e convegni. La struttura di un banner roll up è molto robusta e consente di avere un espositore bifacciale di qualità; si tratta di espositori dotati di base in alluminio che contiene e protegge, quando chiusa, la stampa in PVC arrotolata.

L BANNER SLIDE FB

Cosa sono gli expobanner?

Gli espositori x banner  sono espositori per fiere ed eventi molto semplici da montare. Sul sito di OutsidePrint è possibile scegliere tra 3 diversi modelli: il più semplice è L-Banner composto da una struttura ad L in alluminio su cui si monta un banner in PVC monofacciale a dimensione fissa, oppure l’X banner con struttura a X oppure il prodotto più strutturato, l’outdoor poster stand da esterno che richiude al suo interno un doppio poster a misura fissa di 60*85cm.L BANNER SLIDE FB

Ma quali sono le principali differenze tra questi prodotti?

1. Tempo di montaggio

Gli espositori roll up sono degli espositori avvolgibili provvisti di una base in alluminio in cui viene arrotolata la stampa su PVC. Il montaggio di questi espositori è molto semplice, è sufficiente srotolare verso l’alto la stampa e fissarla alla base con un’asta di alluminio. Esistono diverse misure e modelli di espositori roll-up, ma tutti si montano in maniera veloce.
Gli expobanner richiedono qualche minuto in più in fase di montaggio, occorre montare prima la struttura e poi successivamente va agganciata la stampa in PVC.
Al giorno d’oggi spesso i minuti sono preziosi, le esigenze sono quelle di avere pronto velocemente il proprio spazio espositivo in modo da potersi concentrare su quello che è davvero il nostro obiettivo: contattare nuovi clienti e farsi conoscere.

2. Le dimensioni

Quando si deve scegliere un espositore un altro fattore prendere in considerazione è quello delle dimensioni. Entrambe le tipologie di espositori personalizzabili si sviluppano in altezza per 2 metri, quello che cambia è la larghezza delle stampe e la possibilità di realizzarle fronte e retro.

Gli expobanner hanno una larghezza di stampa più stretta, di 80 cm per gli X- Banner, e che arriva al massimo a 100cm per i L-Banner.
Gli espositori roll-up da questo punto di vista danno maggiori possibilità di personalizzazioni, si può infatti optare per il modello base mono facciale (la cui larghezza si può scegliere tragli 80 cm e i 120), un modello bifacciale o tra i modelli di roll up deluxe che arrivano ad una larghezza massima di 200×200 cm.
Gli espositori roll up grazie alle loro dimensioni possono anche essere utilizzati come fondale per vetrine o stand oppure come separè in caso di necessità offrendo un grande impatto visivo.
Scopri tutti i modelli di espositori Roll Up sul sito di OutsidePrint

3. I costi

Forse la cosa che guardano maggiormente i clienti sono i costi, l’importante in questi casi è valutare sempre la qualità e il prezzo. A seconda del budget è possibile trovare il prodotto ideale per il proprio business.
Gli x banner sono sicuramente la soluzione più economica, il prezzo di partenza per un X banner è di 19,90€ in offerta, mentre i L Banner partono dai 39,5€.
Questi prezzi davvero accessibili vi permettono di acquistare un prodotto al bisogno, sono adatti soprattutto per chi ne fa un uso sporadico.
Gli espositori roll-up hanno un prezzo un po’ più elevato ma sono da considerare un investimento sul lungo periodo. Se la vostra attività vi porta spesso in giro per convegni, saloni e fiere allora gli espositori Roll up sono la scelta più indicata: scegliendo un espositore Roll Up si ha uno strumento quasi indistruttibile adatto ad essere montato e smontato per numerosissime volte con la certezza di non rovinare la stampa.

La prossima volta che vi trovate indecisi su quale tipologia di espositore scegliere per il vostro business ricordatevi le loro differenze, sarà un buon punto di partenza per effettuare la scelta.
Per qualsiasi dubbio visitate il sito di OutsidePrint, il numero verde e la chat sono a vostra completa disposizione per risolvere dubbi.
Fateci sapere quale strumento preferite usare per la vostra comunicazione commentando il post oppure scrivendoci sui nostri canali social: Facebook, Twitter e Google+

Promo: espositori X-banner e Bandiere a goccia M

Scopri le promozioni sulla stampa digitale di OutsidePrint. Questa settimana super sconti sugli espositori Xbanner e Bandiere a goccia M

Promozione sugli espositori Xbanner

Approfitta degli sconti sull’espositore Xbanner per promuovere la tua attività. Acquista un porta-banner con struttura a X in fibra di carbonio, comprensivo di sostegni per l’aggancio della stampa personalizzata nel formato 60×180 cm.
L’espositore X Banner è una struttura davvero comoda e pratica per promuovere la propria attività durante fiere, convegni o campagne itineranti. La struttura è leggerissima e si piega comodamente per essere riposta nella borsa di trasporto inclusa. Il pannello in PVC ha una misura fissa di 60×180 centimetri.

Ordina subito il tuo nuovo espositore Xbanner, la promozione su OutsidePrint è valida solo fino al 25 gennaio 2017.

promozione espositore xbanner
Sconti sull’espositore Bandiera a Goccia M

Gli espositori bandiera a goccia medium sono strumenti ideali da usare come pubblicità da esterno. Composti da una bandiera realizzata in telo nautico antivento montata su un’asta verticale pieghevole con terminale in vetroresina. Le bandiere a goccia personalizzabili sono ideali per tutte quelle attività che si svolgono all’esterno o che hanno bisogno di richiamare l’attenzione da lontano.
Su OutsidePrint trovate in promozione fino al 25 gennaio 2017 la bandiera a goccia media, l’asta della bandiera è di 275 cm.


Sullo shop online di OutsidePrint trovi tutti i prodotti di stampa digitale per la tua pubblicità: scopri tutte le promozioni pensate per promuovere la tua attività commerciale.

Guida: come usare le infografiche nelle brochure e depliant

Le infografiche sono usate davvero su tutti i supporti di comunicazione, dal visual, alla comunicazione online su siti web e video e nella stampa digitale.
Qui in OutsidePrint vendiamo e stampiamo in digitale tutti i giorni un grande numero di infografiche.

Le infografiche sono strumenti davvero utili per comunicare informazioni complesse in maniera più semplice. Attraverso una rappresentazione grafica si possono offrire numerose informazioni, dati e concetti in modo chiaro e rapido utilizzando supporti cartacei come depliant, brochure e pieghevoli .
Oggi vogliamo darvi alcuni suggerimenti per la realizzazione di depliant e brochure con infografiche efficaci.

Il difficile diventa facile – Keep it simple

Ricordate: l’obiettivo di un infografica è quello di semplificare le informazioni complesse in modo che siano facile da capire. Non è necessario riempire la propria brochure con grafiche inutili o testo in eccesso. Meglio tenersi leggeri.

Utilizzate i colori in modo corretto

Per la realizzazione di un depliant con al suo interno un infografica potreste scegliere di utilizzare i colori della vostra azienda, oppure colori completamente diversi ma in grado di far spiccare il contenuto in modo particolare, ma qualunque sia la scelta l’importante è che l’immagine sia chiara.
All’interno di una brochure o di un pieghevole i colori possono davvero contribuire a rendere semplice la lettura di un’infografica. La cosa importante è trovare un equilibrio tra il disegno complessivo del vostro opuscolo e il contenuto stesso del messaggio.

Scopri Greenery, il colore Pantone dell’anno e le numerose palette di abbinamento colori per realizzare una brochure efficace.

L BANNER SLIDE FB

Attenzione a non mettere troppo testo

A seconda dello scopo finale del vostro pieghevole dovrete definire la quantità di dati necessari. Se state realizzando un rapporto annuale su qualcosa potrebbe essere necessario mostrare un certo numero di immagini grafiche per illustrare i grafici annuali o mensili.
In altri casi invece non sarà necessario mettere tutte le informazioni ma solo quelle principali. si potrebbe semplicemente fare riferimento alla gran parte dei dati nel contenuto principale e non sarà necessario mostrare il tutto graficamente.

Pensa alla tipologia di depliant

L’infografica è connessa al testo, fate in modo che ci sia una buona relazione e armonia tra loro. Se ci sono diagrammi particolarmente complessi o importanti date loro risalto in una singola pagina. A seconda della tipologia di pieghevole e quindi del punto di piega del depliant impostate la grafica facendo in modo che le immagini non si trovino a cavallo di una piegatura.

Le infografiche possono davvero migliorare il design e il contenuto del vostro pieghevole stampato.
OutsidePrint ha oltre 20 anni di esperienza nel settore della stampa digitale, affidati al nostro team di esperti per il controllo delle bozze e stampa il tuo pieghevole online sul nostro store.

Pantone 2017: il colore dell’anno è Greenery

Come ogni anno l’azienda statunitense Pantone ha lanciato il colore dell’anno, ovvero il colore che sarà alla base delle influenze per la creazione di prodotti nel campo della moda, del design e della grafica.

Se il 2016 è stato l’anno delle tonalità pastello di Rose Quartz and Serenity il 2017 inizia con tutt’altra forza. La Pantone ha scelto infatti Greenery, un colore che definiscono “fresco e frizzante carico di energia che evoca i primi giorni della primavera, quel momento in cui il verde della natura si rinvigorisce e rinnova”.

L BANNER SLIDE FB
Noi di OutsidePrint, grazie al nostro lavoro di grafica e stampa digitale online utilizziamo sempre tutti i giorni i colori Pantone.
L’utilizzo dei colori di tendenza è davvero importante per un grafico che lavora a campagne pubblicitarie, sia a livello web che per pubblicità in grande formato come manifesti pubblicitari e striscioni o anche per brochure e materiali cartacei.

Il nuovo Pantone è un colore versatile che si presta molto bene a diverse combinazioni. Sul sito della Pantone sono infatti proposte diverse combinazioni di palette di colori che vedono il Greenery accoppiato con colori neutri, con colori abbaglianti, con tonalità più profonde e con colori pastello. Le Palette Pantone abbinate al GREENERY sono scaricabili gratuitamente a questo link.

greenery-palette-pantone
La scelta di un colore piuttosto che un altro nel campo della comunicazione non è mai da sottovalutare, un colore di tendenza richiama l’attenzione, è in grado di creare un’identità durevole, comunica informazioni maggiori rispetto ad un colore neutro qualunque.

La mission di Pantone, secondo il vice presidende Laurie Pressman, è sempre quella di comunicare attraverso il colore e per il nuovo anno l’idea è di combinare il verde e il giallo in un colore che dà energia, vitalità ed audacia per affrontare le sfide della vita con un pizzico di ottimismo.

Ora che il colore per i tuoi prossimi lavori è definito visita OutsidePrint e stampa online la tua comunicazione.

 

 

Pubblicità sempre in movimento? Facile con gli adesivi magnetici per auto

Quando si pensa alla pubblicità per la propria attività occorre estendere i propri pensieri a 360° e prendere in considerazione tutti gli strumenti comunicativi a disposizione.
Per le piccole attività che dispongono di un mezzo di trasporto una soluzione da valutare è quella dell’utilizzo degli adesivi magnetici. Questo particolare tipo di adesivo è indicato per l’applicazione su auto e furgoni in quanto aderisce a qualunque superficie metallica.

Gli adesivi magnetici sono costituiti da un supporto in materiali magnetico a cui viene incollata una stampa in PVC personalizzata. Il grande vantaggio nell’utilizzo di questo particolare tipo di adesivo PVC è dato dalla sua ampia personalizzazione. É infatti possibile la stampa su pannelli magnetici di diversi colori, forme e misure offrendo un prodotto versatile e pratico.ADESIVI MAGNETICI PRODOTTO fb_2
Outside Print offre attraverso la sua grazie alla piattaforma e-commerce la possibilità di realizzare adesivi magnetici personalizzati con finitura squadrata oppure sagomata seguendo la linea della grafica.

La scelta dell’adesivo magnetico offre diversi vantaggi rispetto ad un classico adesivo cast per autovetture in quanto permette un’applicazione e rimozione semplice e veloce e possono essere utilizzati su mezzi diversi. Inoltre le possibilità di utilizzo sono davvero numerose, scopri i nostri consigli nell’articolo su “Come ottenere il massimo dai tuoi adesivi magnetici“.