Category Archive for "Come fare per"

Come realizzare il biglietto da visita perfetto

biglietto da visita

Se pensi che il biglietto da visita sia passato di moda, ti sbagli di gran lunga. Nonostante ogni professionista sia facilmente contattabile dal suo profilo social, la stampa di biglietti da visita rappresenta ancora uno strumento di marketing di cui non si può fare a meno per promuovere se stessi, il proprio lavoro, la propria professionalità, la propria azienda e il proprio brand.

I biglietti da visita offrono un primo contatto professionale con i clienti, ma devono essere strutturati bene affinché siano efficaci. Vediamo insieme come realizzare un biglietto da visita di successo per farti riconoscere subito dai tuoi clienti.

1. Inserisci tutti i dati necessari

Il biglietto da visita non deve apparire anonimo, ma deve riportare tutte le informazioni relative alla vostra professione in modo chiaro, senza inserire dati superflui. Ti consigliamo di inserire il nome e il cognome, la tua occupazione, l’indirizzo e-mail di lavoro, i riferimenti aziendali, il numero di cellulare, il logo e il sito web. Se lo desideri puoi aggiungere il tuo profilo social linkedin e un eventuale slogan in breve che ti rappresenta. Visto le dimensioni ridotte del biglietto da visita, puoi usare entrambe le facce per scrivere tutti i dati necessari! Ti consigliamo comunque di non esagerare con le informazioni, ma di scrivere solo il necessario.

2. Cura l’aspetto grafico del biglietto da visita

La forma e le dimensioni del biglietto da visita possono variare a seconda delle scelte creative, ma noi ti consigliamo di preferire il formato classico rettangolare da 8,5 cm x 5,5 cm. Si tratta della misura standard professionale che entra facilmente in tutti i portafogli.
Anche la grafica del biglietto da visita è molto importante. Ti consigliamo di coordinarla con il design del sito, di riprendere aspetti come i colori e il font, prediligendo caratteri leggibili che trasmettano professionalità. Il testo deve essere semplice, chiaro e leggibile, quindi evita le ombreggiature e le sottolineature.

biglietti da visita online

3. Non dimenticare i social

Se hai uno o più profili social aziendali, puoi inserirli sul tuo biglietto da visita. A volte i clienti preferiscono informarsi sulla tua azienda e contattarti attraverso i social.
Se utilizzi lo stesso nome aziendale sui canali social, puoi riportare semplicemente i loghi social per ottimizzare lo spazio del biglietto da visita.

4. Stampa biglietti di qualità

Scegli una carta di qualità per stampare i biglietti da visita per avere un’ottima definizione delle immagini e del colore. La scelta di un buon materiale di stampa garantisce anche una maggiore durata e resistenza nel tempo. Puoi anche scegliere la plastificazione del biglietto da visita per essere più tranquillo!

Per tutto questo affidati a servizi professionali di stampa digitale come OutsidePrint, il partner di fiducia per la stampa di biglietti da visita online di alta qualità.

Crea il tuo biglietto da visita personalizzato in pochi click. Se hai bisogno di aiuto puoi chiedere assistenza via chat e supporto grafico allo staff di OutsidePrint.

 

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.

Come realizzare gli adesivi prespaziati

stampa adesivi prespaziati

Hai presente le scritte adesive con le lettere separate che vedi sulle vetrine? Il nome tecnico di questi stickers usato dagli addetti ai lavori è “Adesivo prespaziato” ed è largamente usato per creare sia immagini adesive sia lettere allineate e separate tra loro.

Gli adesivi prespaziati sono stickers realizzati in base al taglio sagomato della pellicola in pvc utilizzata. Si tratta di un supporto perfetto per realizzare scritte intagliate o sagomate e per stampare loghi o disegni a colori.

Sono adesivi pvc coprenti dai colori brillanti che garantiscono una lunga durata nel tempo. Si tratta di adesivi completamente personalizzabili, facili da applicare e da rimuovere. I prespaziati si applicano su diversi tipi di superficie come vetri, pareti, veicoli e vetrine dei negozi. Sono adesivi in pvc molto usati anche per la segnaletica da interno come in aziende, ospedali, alberghi e attività commerciali. adesivi per scritte

La lavorazione dei prespaziati prevede, oltre quella lucida, anche una particolare finitura satinata al fine di rendere la superficie degli adesivi opaca.
Per esempio nelle vetrate o nelle porte degli uffici si utilizzano adesivi prespaziati satinati per opacizzare gli ambienti e creare un “effetto privacy” permettendo alla luce di passare.

Per realizzare un adesivo pvc prespaziato la scritta o il disegno da stampare non devono avere caratteri troppo piccoli o complessi per il taglio. Ad esempio le linee e i caratteri troppo sottili sono sconsigliati per questo tipo di lavorazione. Il prespaziato infatti si realizza con il taglio diretto del vinile monocromatico seguendo le linee vettoriali della grafica indicata dal cliente, a cui verranno eliminate le parti in eccesso.

Stampa gli adesivi prespaziati su OutsidePrint, il tuo partner di fiducia per la stampa digitale.

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.

5 consigli per allestire il tuo stand fiera

stand fiera

Se normalmente partecipi ad un evento o una fiera di settore saprai benissimo quanto è importante la parte dedicata agli allestimenti fieristici. Se invece è la prima volta che te ne occupi, puoi seguire alcuni accorgimenti fondamentali per creare un allestimento stand ottimale.
In ogni caso abbiamo pensato di offrirti alcuni consigli per presentarti all’evento nel modo migliore possibile.

Idee chiare per il tuo stand

Per prima cosa bisogna avere ben chiara l’idea di che cosa si desidera comunicare attraverso il proprio stand espositivo e poi trovare la modalità giusta per coinvolgere il pubblico e farti riconoscere da tutti.

Fatti notare con uno stand originale

Una volta definito il concept del tuo stand fieristico, puoi seguire una strategia di comunicazione basata sui colori, sulla musica, sulle foto e sui video per valorizzare tutto l’allestimento e per stupire il tuo pubblico. Trova un’idea originale per lasciare il segno e farti ricordare dal tuo pubblico. Affidati ad un personale che sappia accogliere le persone che faranno visita al tuo stand e che sappiano informare accuratamente sui prodotti scelti in esposizione o presenti sul catalogo.

Decora il tuo stand ad effetto

Per promuovere la brand identity si possono utilizzare espositori e adesivi personalizzati puntando alla creatività e alla semplicità del messaggio. L’allestimento stand deve esprimere il concept e i valori aziendali anche attraverso l’esposizione e le decorazioni.
Durante la fase di creazione dell’allestimento stand puoi stupire i tuoi visitatori sia con decorazioni naturali come l’inserimento di piante e fiori sia con dispositivi tecnologici come video interattivi e coinvolgenti.

Fatti ricordare con un omaggio

Oltre alla stampa di biglietti da visita, brochure volantini per informare e creare nuovi contatti, puoi pensare di regalare un piccolo omaggio ai tuoi visitatori e potenziali clienti. Ad esempio puoi pensare di offrire un gadget che metta in evidenza i valori del tuo brand o del prodotto e servizio che desideri offrire. Il tuo pubblico sarà entusiasta del regalo e si ricorderà del tuo brand facilmente e positivamente.
Per la scelta del gadget ti consigliamo di puntare a qualcosa di utile, originale e interessante.

Scegli la posizione migliore e non dimenticare le luci

Normalmente, a seconda del budget a disposizione, è possibile scegliere la posizione del proprio stand fiera. Scegli un posto che possa avere maggiore richiamo di visitatori, magari accanto ad altre attrazioni che però non rischino di diventare elementi di disturbo per il vostro stand.
Oltre alla posizione, pensa anche alle luci per il tuo allestimento! Illumina il tuo stand nella modalità giusta puntando dei faretti sull’esposizione principale e sugli elementi più importanti. Grazie all’illuminazione ben curata puoi creare appositamente un gioco di luci per coinvolgere maggiormente gli spettatori. Il pubblico si sentirà così a proprio agio in un’atmosfera calda ed emozionale.

Affidati all’esperienza di OutsidePrint per la stampa e la realizzazione degli espositori del tuo stand fiera.

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.

Come creare depliant pubblicitari efficaci per la tua attività

stampa depliant

Hai mai provato a stampare depliant pubblicitari per la tua attività? Se è la prima volta che realizzi un pieghevole promozionale ti offriamo alcuni consigli per crearne uno efficace.

Il materiale promozionale cartaceo è estremamente efficace sia per informare sugli eventi e sui servizi sia per promuovere prodotti.  Per realizzare depliant in grado di catturare l’attenzione armatevi innanzitutto di una buona dose di creatività e una confidenza (anche minima) con il computer.

Per creare i pieghevoli potete utilizzare tutte le facciate a disposizione inserendo testi e grafiche per illustrare bene le informazioni o i prodotti in offerta.

Segui i nostri consigli per stampare depliant efficaci

La copertina del depliant è la prima cosa che cattura l’attenzione del pubblico. Scegli dunque un’immagine personalizzata per la stampa depliant pubblicitari, in grado di trasmettere il tuo messaggio in modo semplice e diretto. La risoluzione per le immagini della stampa di piccolo formato deve essere almeno compresa tra i 200 e i 350 dpi in modo da non compromettere la qualità della stampa. Anche per quanto riguarda la parte di testo, usate un carattere non troppoo piccolo con un font chiaro e ben leggibile.

All’interno del pieghevole ti consigliamo di mettere in evidenza i messaggi principali aggiungendo tutte le informazioni sui servizi e sui prodotti comprensivi dei prezzi e delle promozioni. Non esagerare con l’inserimento di troppe informazioni, ma mantieni il focus sul messaggio promozionale.

In base alle informazioni da inserire, deciderai l’orientamento e il formato di carta da usare per realizzare il tuo pieghevole. Per stampare pieghevoli online puoi scegliere l’orientamento verticale o orizzontale, il formato A2, A3, A4 o A5 e il tipo di piega. Ad esempio puoi usare il formato A4 se desideri avere un pieghevole con piegatura a cartina, in modo da avere due o tre facciate a disposizione per inserire il testo e le grafiche. Se necessiti di più spazio puoi utilizzare un formato A3 con una piega a finestra e avere così quattro ante su cui scrivere i tuoi messaggi promozionali.

Su OutsidePrint puoi scegliere tanti tipi di piega:

  • una piega con quattro facciate,
  • due pieghe a portafoglio, ovvero una piega a U con sei facciate,
  • due pieghe a zig zag, ovvero una piega a Z con sei facciate,
  • due pieghe a finestra, ovvero a doppio battente con sei facciate

Scegli anche la grammatura della carta adatta per la stampa dei depliant pieghevoli. Puoi decidere di stampare su carta patinata lucida oppure patinata opaca con grammature comprese tra i 100 e i 300 grammi.

Sull’ultima facciata del depliant inserisci tutti i tuoi contatti con il nome dell’azienda o dell’associazione, l’e-mail, i numeri di telefono e i contatti social. Per facilitare il tuo pubblico inserisci anche una mappa con le indicazioni per raggiungere l’azienda o l’evento che desideri promuovere.

stampa depliant online

I depliant non sono tutti uguali: metti in evidenza il tuo messaggio

A seconda del tipo di attività da promuovere possiamo fornirti altri consigli di stampa più specifici.

Per esempio se stai pensando di realizzare un depliant per eventi puoi catturare l’attenzione del tuo pubblico stampando sulla copertina il logo dell’evento e l’immagine principale che lo rappresenta. All’interno del depliant puoi specificare il luogo, la data e l’ora dell’evento, un testo che inviti alla partecipazione, con una sintesi in grado di incuriosire senza rivelare tutto quello che ci sarà.

Se invece quello di cui hai bisogno è un pieghevole per pubblicizzare una struttura (per esempio un depliant per albergo, un ristorante, un b&b o una spa) ti consigliamo di inserire sulla copertina una bella fotografia della tua struttura, in modo da apparire invitante e accogliente per attirare le persone. All’interno potrai inserire tutti i servizi e i prodotti, con le promozioni per i tuoi futuri clienti.

Un pieghevole per un negozio avrà altre esigenze da mettere in evidenza. Per esempio un depliant per centro estetico o un depliant per parrucchieri punterà l’attenzione sulla presentazione dei servizi, le offerte e i pacchetti promozionali del giorno. In copertina ti consigliamo un’immagine invitante di un massaggio rilassante o un bel taglio alla moda. Non dimenticare un invito a una prova gratuita di un servizio per attirare più clienti e per fidelizzare il tuo pubblico.

Per stampare depliant online per la tua attività affidati al servizio professionale di stampa digitale di OutsidePrint.

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.

ADESIVI IN PVC personalizzati: come applicarli e rimuoverli facilmente

adesivi in pvc

Gli adesivi in PVC sono una soluzione ideale e pratica per decorare oggetti, ricoprire superfici e fare pubblicità.

OutsidePrint stampa online adesivi personalizzati di diverse tipologie adatti a ricoprire pareti, superfici piane, vetrate, automezzi e pavimenti.

Applicare gli stickers e rimuoverli non è difficile, ma è bene seguire alcune accortezze per non rovinare nè l’adesivo nè la superficie.

Come applicare gli adesivi personalizzati

Prima di applicare adesivi in PVC scegli la superficie desiderata e puliscila bene. Puoi applicare gli stickers su diverse superfici come vetro, muri, plastica, metallo, specchi, piastrelle, mobili e carrozzeria. Non tutte le superfici però sono idonee. Infatti gli adesivi non si attaccano bene su tessuti, muri spatolati, blocchi di cemento, mattoni, carta da parati, cemento, acrilici o stucco.

Gli adesivi in PVC sono perfetti da attaccare su una superficie liscia mentre l’applicazione diventa più difficile su una parete ruvida o irregolare. Dopo poco tempo l’adesivo rischia di staccarsi.

In generale gli stickers resistono all’umidità però evita il contatto diretto con l’acqua. In particolare, la superficie su cui si applica lo sticker murale dev’essere perfettamente asciutta, quindi ti sconsigliamo di applicare un adesivo su una parete appena dipinta o completamente umido. Aspetta almeno 20 giorni prima di applicare lo stickers su un muro dipinto da poco.

stampa adesivi

Come rimuovere gli stickers personalizzati

Rimuovere gli adesivi personalizzati è semplice ma bisogna fare attenzione a non rovinare la superficie su cui sono applicati. Ad esempio se si usano le unghie o un coltellino è facile rovinare la vernice dell’auto o rigare il vetro di una finestra.

Normalmente per togliere gli adesivi basta sollevare un angolo dello sticker e tirarlo dolcemente. Alcune volte però restano dei residui sulla superfici come tracce di colla.

Quante volte hai rimosso un adesivo e ti sei ritrovato a togliere mille pezzettini di adesivi e a dover faticare a togliere le macchie di colla rimaste? Ecco alcuni consigli pratici per rimuovere gli adesivi senza problemi.

Rimuovere adesivi in PVC su superficie liscia o stickers su carrozzeria

Per diminuire la collosità prova ad inumidire lo sticker con un panno bagnato in acqua bollente. In questo modo sarà facilissimo rimuovere l’adesivo.

Oppure prendi un phon e scalda l’adesivo per 5 minuti con movimenti circolari a distanza di 2-3 cm dalla superficie. Si formeranno delle piccole bolle che permetteranno la facile rimozione dello sticker. Se rimangono dei residui di colla potete toglierli con con alcool oppure con la cera per auto (se si tratta di carrozzeria).

Rimuovere adesivi in PVC su vetro

Per rimuovere gli adesivi dai vetri e dalle vetrine basta usare un solvente come alcool, acetone, solventi per unghie, olio. Procurati della carta assorbente, inumidiscila col solvente scelto e strofinala sull’adesivo. Quando l’adesivo è completamente ammorbidito, lascia agire per qualche minuto e poi rimuovi. Non usare fonti di calore eccessive su questo tipo di superficie, altrimenti si rischia di rompere il vetro.

Togliere gli stickers adesivi dal legno

Per rimuovere gli adesivi dal legno puoi utilizzare il latte detergente. Per non rovinare mobili e pareti in legno, bastae passare sull’adesivo un po’ di ovatta imbevuta di detergente e risciacquare con l’acqua.

 

Stampa gli stickers adesivi su OutsidePrint il tuo partner di stampa digitale online con tanti prodotti in alta qualità per tutte le tue esigenze di comunicazione.
OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.