Hai mai pensato al significato del termine comunicazione visiva?

Ci sono molte tipologie ben differenziate di comunicazione; le due macro categorie primarie sono la comunicazione sociale, che riguarda i metodi di comunicazione rivolta ad un pubblico ampio come quella utilizzata dalla televisione, dai giornali e sul web, e la comunicazione interpersonale, ovvero quella che coinvolge due o più persone che si scambiano informazioni reciprocamente.

A sua volta, la comunicazione interpersonale si divide in altre sottocategorie; la comunicazione verbale ad esempio, quella che conosciamo tutti poiché è largamente usata attraverso il linguaggio scritto e orale, la comunicazione non verbale attraverso l’interpretazione di gesti, mimiche facciali e postura e infine la comunicazione para verbale, che comprende tra il resto il tono della voce o le pause in un discorso.

Con questo articolo ci soffermeremo sull’approfondimento della prima macro categoria; la comunicazione sociale e le sue sfaccettature.

COMUNICAZIONE SOCIALE: la forza della comunicazione visiva.

Un’importantissima branca specifica dello studio della comunicazione sociale è la cosiddetta comunicazione visiva.

Per comunicazione visiva s’intende la trasmissione di un messaggio attraverso un’immagine che rappresenta la realtà.

Si tratta, appunto, di comunicare la realtà, come un prodotto o un’azienda, tramite immagini più o meno realistiche o metaforiche in modo da veicolare un particolare messaggio recepibile senza l’utilizzo del linguaggio.

Per ottenere tale risultato la comunicazione visiva si avvale di segni e simboli sostenuti e qualificati attraverso lo studio della semiotica.

Una buona comunicazione visiva è fondamentale per il successo di ogni azienda. Infatti, il modo di trasmettere un messaggio attraverso grafica e immagini può determinare la riuscita di una campagna pubblicitaria o della costruzione di una forte brand identity.

Vediamo insieme le regole fondamentali per iniziare a comunicare in modo corretto attraverso le immagini.

L’importanza dei colori

La scelta del colore o dei colori da utilizzare ad esempio su un sito, una pagina social o un blog, deve essere meditata e studiata. Ogni colore, infatti, ha un differente effetto sulla percezione soprattutto inconscia di un determinato messaggio. In un precedente articolo abbiamo trattato ampiamente questo importante argomento e ti invito ad andare ad approfondirlo per avere una comprensione più ampia del tema.

Le forme

Ogni forma che andrai a utilizzare nella creazione del tuo contenuto informativo cartaceo o digitale deve essere nel posto giusto e veicolare, insieme al colore, un messaggio chiaro e meditato precedentemente.

Esattamente come per ogni colore anche le forme assumono per il nostro subconscio uno specifico significato. Ad esempio il triangolo è simbolo di dinamicità, ambizione e autorevolezza mentre il cerchio è simbolo di armonia ed è una forma più rassicurante.

Ordine, pesi e spazio 

Avrai sicuramente sentito parlare di peso visivo in una lunga e interminabile lezione di disegno o arte a scuola.

Ecco, nello sviluppo di una comunicazione visiva efficace il peso visivo di un immagine è di primaria importanza, così come l’ordine e lo spazio.

Infatti, all’interno di un’immagine, o nell’insieme di più immagini, bisogna fare attenzione a distribuire bene i diversi pesi all’interno dell’intero spazio disponibile.

Ti faccio un esempio.

Se ho un quadrato bianco a disposizione e al suo interno devo raffigurare qualcosa non utilizzerò soltanto l’angolino sinistro per l’intero contenuto, dovrò piuttosto distribuire i vari elementi su tutta la superficie disponibile facendo molta attenzione agli spazi. In questo modo otterrò un’immagine complessiva chiara che non crea confusione e che renda possibile l’attenzione del lettore sull’intero contenuto.

Seguendo queste semplici regole fondamentali puoi comprendere come iniziare a sviluppare una comunicazione visiva che possa avere tutte le carte in regola per condurre la tua azienda verso il successo. Ricorda dunque che questa specifica tipologia di comunicazione è importante tanto quanto la più classica comunicazione verbale, soprattutto nell’era digital in cui l’attenzione del lettore diminuisce a vantaggio delle immagini ma a svantaggio dello scritto.

Sperando di esserti stato utile nell’approccio iniziale a questa scienza molto complessa ti aspetto sul sito e-commerce www.outsideprint.com.

Categorie: Varie

OutsidePrint

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.