Posts Tagged "stampa"

Perché stampare in digitale?

Qui da OutsidePrint siamo esperti di stampa digitale e siamo pronti ad illustrati i suoi punti di forza e come la utilizziamo!

Stampa digitale è una terminologia molto vaga e generica per definire un sistema di stampa dove la grafica da stampare viene generata direttamente da computer, tramite un processo informatico, per essere poi trasferita sul supporto desiderato.

La stampa digitale racchiude per questo motivo più tipologie di stampa come quella a getto d’inchiostro o laser e ha per questo motivo enormi punti di forza. Non avendo costi di avviamento permette di poter stampare piccoli quantitativi, ma allo stesso tempo garantisce una produzione industriale a ciclo continuo su bobina.

Su OutsidePrint troverai tantissimi prodotti che vengono realizzati tramite il sistema di stampa digitale!

Stampa digitale

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.

Gestire i colori nella stampa digitale

La gestione dei colori è un argomento molto delicato quando si parla di stampa digitale e noi di OutsidePrint ci prestiamo particolare attenzione.

Mantenere un risultato di stampa che sia che sia in grado di soddisfare le aspettative è fondamentale e riuscire ad essere allineati con tutti i diversi profili colore plotter utilizzati e tipologie diverse tipologie di stampa è un lavoro impegnativo, costante e di massima precisione.
Come si riesce a gestire tutto questo? Grazie a configurazioni efficaci del software che permettono di poter avere dei risultati cromatici prevedibili che si avvicinino il più possibile a ciò che è l’idea iniziale. Tutte queste criticità fino a qualche hanno fa venivano risolte per mezzo dei cosiddetti “cromalin”, prove colore adatte per la valutazione reale dei colori di stampa. Ad oggi il supporto comunemente chiamato Cromalin non esiste più ed è stato sostituito dalle più moderne prove di stampa digitali, purché sia in possesso di una certificazione di qualità e di affidabilità, normalmente rilasciate dalla FOGRA. Per questo motivo consigliamo di utilizzare sempre sui file un profilo colore standard Fogra 39.
Se anche tu hai interesse nella gestione dei colori nella stampa digitale, vai su OutsidePrint.com e troverai tutto quello di cui hai bisogno!

unnamed

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.

Come utilizzare le cornici a scatto

Quando abbiamo bisogno un prodotto con numerose possibilità di impiego noi di OutsidePrint pensiamo alle cornici a scatto! Che le si voglia chiamare così oppure “snap frame” o in maniera più dettagliata cornici a scatto in alluminio, sono il prodotto ideale per esporre qualunque tipo di stampa: manifesti, locandine, poster. Il loro utilizzo può essere molteplice: campagne promozionali, eventi culturali e mostre, esposizioni o semplici installazioni informative.
Le numerose possibilità d’impiego vengono dalla possibilità di cambiare in un istante la stampa contenuta all’interno, che viene sempre protetta da una pellicola trasparente in PVC flessibile e di facile sostituzione!
Queste cornici da muro a scatto sono in alluminio ossidato argento e, come già anticipato, sono complete di foglio protettivo per la stampa che la protegge dai raggi UV. Vari i formati acquistabili a seconda della necessità e dell’impiego: dal più grande 100×140 cm sino al più piccolo all’A4.

a99ecb52-a3d4-4395-9c01-30303bf703f1

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.

La storia della stampa: La stampa a caratteri mobili

4aff9aaf-7ed0-4fcd-a7b1-f20649f6d2d2Per capire come funziona la stampa e tutto il mondo che la riguarda oggi, bisogna fare un leggero tuffo nel passato di circa 550 anni per arrivare alla rivoluzionaria stampa a caratteri mobili. Un’invenzione datata 1455 grazie al tedesco Johannes Gutenberg, che permise di poter di riutilizzare i caratteri rispetto al metodo precedente, la xilografia. Quest’ultima necessitava, infatti, di una matrice incisa nel legno utilizzabile per stampare più volte una sola pagina e che spesso si rompeva.

Il primo libro stampato con questo innovativo metodo fu la Bibbia a 42 righe, cioè con 42 righe di testo per pagina, con il testo in due colonne. In 50 anni si era già riuscito a stampare 30.000 libri con una tiratura complessiva di 12 milioni di copie, numeri incredibili all’epoca.

Se tutto questo parlare di storia della stampa ti ha incuriosito, continua a seguire il nostro blog e non perdere l’occasione per dare una “sbirciata” sul nostro eCommerce, il futuro è OutsidePrint.

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.