Banner roll up o expobanner?

Commenti disabilitati su Banner roll up o expobanner?

Quando arriva il momento di decidere di acquistare un espositore personalizzato e realizzare una grafica ad hoc per il proprio business la decisione più importante è quella relativa alla tipologia dell’espositore.
Esistono in commercio numerosissime opzioni di espositori che variano dagli espositori avvolgibili roll up, agli expobanner, ai desk promozionali e alle cornici e i leggii a scatto.
Spesso capita ai meno esperti di ordinare un prodotto che non rispecchia le proprie esigenze, soprattutto confondendo banner roll up ed expobanner.
Con il post di oggi vogliamo fare chiarezza e illustrarvi le differenze tra gli espositori Roll-up e gli expobanner (promo).

Cosa sono gli espositori roll up?

Come ci suggerisce il nome, un espositore roll up è un espositore che si “srotola”. Questa tipologia di espositore è un po’ più grande dei classici espositori ed è molto popolare durante fiere e convegni. La struttura di un banner roll up è molto robusta e consente di avere un espositore bifacciale di qualità; si tratta di espositori dotati di base in alluminio che contiene e protegge, quando chiusa, la stampa in PVC arrotolata.

L BANNER SLIDE FB

Cosa sono gli expobanner?

Gli espositori x banner  sono espositori per fiere ed eventi molto semplici da montare. Sul sito di OutsidePrint è possibile scegliere tra 3 diversi modelli: il più semplice è L-Banner composto da una struttura ad L in alluminio su cui si monta un banner in PVC monofacciale a dimensione fissa, oppure l’X banner con struttura a X oppure il prodotto più strutturato, l’outdoor poster stand da esterno che richiude al suo interno un doppio poster a misura fissa di 60*85cm.L BANNER SLIDE FB

Ma quali sono le principali differenze tra questi prodotti?

1. Tempo di montaggio

Gli espositori roll up sono degli espositori avvolgibili provvisti di una base in alluminio in cui viene arrotolata la stampa su PVC. Il montaggio di questi espositori è molto semplice, è sufficiente srotolare verso l’alto la stampa e fissarla alla base con un’asta di alluminio. Esistono diverse misure e modelli di espositori roll-up, ma tutti si montano in maniera veloce.
Gli expobanner richiedono qualche minuto in più in fase di montaggio, occorre montare prima la struttura e poi successivamente va agganciata la stampa in PVC.
Al giorno d’oggi spesso i minuti sono preziosi, le esigenze sono quelle di avere pronto velocemente il proprio spazio espositivo in modo da potersi concentrare su quello che è davvero il nostro obiettivo: contattare nuovi clienti e farsi conoscere.

2. Le dimensioni

Quando si deve scegliere un espositore un altro fattore prendere in considerazione è quello delle dimensioni. Entrambe le tipologie di espositori personalizzabili si sviluppano in altezza per 2 metri, quello che cambia è la larghezza delle stampe e la possibilità di realizzarle fronte e retro.

Gli expobanner hanno una larghezza di stampa più stretta, di 80 cm per gli X- Banner, e che arriva al massimo a 100cm per i L-Banner.
Gli espositori roll-up da questo punto di vista danno maggiori possibilità di personalizzazioni, si può infatti optare per il modello base mono facciale (la cui larghezza si può scegliere tragli 80 cm e i 120), un modello bifacciale o tra i modelli di roll up deluxe che arrivano ad una larghezza massima di 200×200 cm.
Gli espositori roll up grazie alle loro dimensioni possono anche essere utilizzati come fondale per vetrine o stand oppure come separè in caso di necessità offrendo un grande impatto visivo.
Scopri tutti i modelli di espositori Roll Up sul sito di OutsidePrint

3. I costi

Forse la cosa che guardano maggiormente i clienti sono i costi, l’importante in questi casi è valutare sempre la qualità e il prezzo. A seconda del budget è possibile trovare il prodotto ideale per il proprio business.
Gli x banner sono sicuramente la soluzione più economica, il prezzo di partenza per un X banner è di 19,90€ in offerta, mentre i L Banner partono dai 39,5€.
Questi prezzi davvero accessibili vi permettono di acquistare un prodotto al bisogno, sono adatti soprattutto per chi ne fa un uso sporadico.
Gli espositori roll-up hanno un prezzo un po’ più elevato ma sono da considerare un investimento sul lungo periodo. Se la vostra attività vi porta spesso in giro per convegni, saloni e fiere allora gli espositori Roll up sono la scelta più indicata: scegliendo un espositore Roll Up si ha uno strumento quasi indistruttibile adatto ad essere montato e smontato per numerosissime volte con la certezza di non rovinare la stampa.

La prossima volta che vi trovate indecisi su quale tipologia di espositore scegliere per il vostro business ricordatevi le loro differenze, sarà un buon punto di partenza per effettuare la scelta.
Per qualsiasi dubbio visitate il sito di OutsidePrint, il numero verde e la chat sono a vostra completa disposizione per risolvere dubbi.
Fateci sapere quale strumento preferite usare per la vostra comunicazione commentando il post oppure scrivendoci sui nostri canali social: Facebook, Twitter e Google+

OutsidePrint si offre, con esperienza, professionalità e passione, come partner per le agenzie pubblicitarie e di comunicazione, centri media, tipografie, studi di architettura, interior designer, attività commerciali industriali e professionisti di settore, mettendo a disposizione il suo reparto grafico e produttivo, quale service di stampa digitale.